Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Forlì: escrementi in chiesa

Edizione del: 23 gennaio 2014

E’ stata profanata a Forlì la chiesa di Santa Maria del Cuore, in via Ravegnana. 

L’allarme è scattato lunedì 20 gennaio, all’apertura del luogo sacro.

Il parroco, don Luigi Burchi ha chiesto subito l’intervento delle Forze dell’Ordine.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Forlì e il personale della Digos della Questura di corso Garibaldi hanno proceduto ai sopralluoghi del caso.

Nel mirino è finito il quadro che raffigura il Cristo, dove sono stati spalmati escrementi all’altezza del volto.

Presa di mira anche l’effige di Padre Pio e la statua della Madonna di Pompei.

Altri quadri invece sono stati imbrattati con la saliva.

Gli inquirenti indagano a 360 gradi, non escludendo alcuna pista: da quella di una bravata di cattivo gusto a quella satanica.

A rendere più complicato il lavoro per gli investigatori l’assenza di telecamere di videosorveglianza all’interno della chiesa.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login