Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Focherini Beato: omaggio Ebrei

Edizione del: 10 giugno 2013

Gli Ebrei italiani salutano con sentimenti di omaggio e di riconoscenza l’imminente Beatificazione, il prossimo 15 giugno, da parte della Chiesa Cattolica, di Odoardo Focherini, proclamato Giusto tra le Nazioni in Israele nel 1969.

“Artefice del salvataggio di oltre un centinaio di perseguitati, in prima linea per la dignità dell’uomo in un’epoca segnata dal buio della ragione, Odoardo Focherini fu – ricorda in una nota Renzo Gattegna, Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, Ucei, – persona di grandi valori e principi”.

“Un impegno straordinario, il suo, pagato a prezzo della vita e a cui rendiamo nuovamente omaggio – prosegue Gattegna – con deferenza e commozione. Il suo coraggio, i suoi ideali, il suo amore per la vita non sono stati dimenticati. La sua memoria continuerà a essere fonte di ispirazione anche per le future generazioni”.

Originario di Carpi, Focherini, Dirigente d’Azienda e Intellettuale Cattolico, si spese per salvare decine di Ebrei dalla Shoah durante la II Guerra Mondiale: opera per la quale venne alla fine arrestato e deportato nel Lager Nazista di Hersbruck, in Germania, dove morì a 37 anni nel 1944.

Sarà Beatificato  sulla base di un Decreto firmato nel maggio 2012 da Papa Benedetto XVI, in cui si riconosce il suo Martirio “in odium fidei”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login