Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Fiaccolata per Emanuela Orlandi

Edizione del: 20 aprile 2013

Una fiaccolata il 22 giugno lungo il percorso della strada del ritorno a casa, dalla sua scuola di musica al Vaticano, dedicata alla sorella Emanuela a trent’anni dalla scomparsa.

Lo ha annunciato Pietro Orlandi nel corso della sua visita a Crotone dove presenterà il suo libro “Mia sorella Emanuela – Sequestro Orlandi – voglio tutta la verità”, scritto con il giornalista Fabrizio Peronaci.

L’iniziativa è stata decisa dal’Amministrazione Comunale che ha voluto inserire la presentazione del libro tra gli appuntamenti della Settimana della Cultura.

Pietro Orlandi non si arrende mai: la petizione on line al Segretario di Stato Vaticano, sottoscritta anche dal Sindaco di Crotone Peppino Vallone che invita tutta la comunità crotonese ad aderire, per riaprire il caso tra le Mura Leonine ha superato le 150.000 adesioni.

La verità, è quella che cerca Pietro Orlandi che ha ringraziato la comunità di Crotone della vicinanza.

“Senza la solidarietà della gente – ha detto – la nostra battaglia sarebbe inutile. Eravamo soli all’inizio. Grazie al calore e la vicinanza della gente troviamo ogni giorno la forza di andare avanti e non arrenderci. Emanuela è sparita perché cittadina Vaticana. Aveva quindici anni all’epoca, una bambina. Non ci sono altre spiegazioni. Emanuela è solo un tassello in un sistema di ricatti”.

Su quale può essere la pista che ritiene più concreta rispetto alla sparizione di Emanuela, facendo riferimento ai depistaggi che ci sono stati in questi trent’anni e al libro che ha scritto ha evidenziato: “per raccontare tutte le piste che abbiamo seguito avremmo dovuto scrivere non uno ma dieci libri. E’ importante che siano in tanti ad aderire alla petizione. Ringrazio Crotone ed i giovani in particolare per la loro sensibilità su questo tema”.

Fabrizio Peronaci nel suo intervento ha sottolineato come la storia di Emanuela Orlandi è lo specchio di un’epoca.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login