Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Egitto: guerra di tutti

Edizione del: 22 agosto 2013

Per Padre Hani Bakhoum, Segretario del Patriarcato Copto Cattolico al Cairo, “si pensa che questo sia un conflitto politico ma non è assolutamente così. Questa è una guerra di tutti gli egiziani, cristiani e musulmani, insieme, con una sola mano, contro il terrorismo”.

“Per fare cadere il Paese e mandarlo in rovina – continua – viene creato un conflitto ulteriore, una guerra all’interno fra cristiani e musulmani. Hanno bruciato le chiese perchè pensavano che i cristiani avrebbero reagito”.

“Ringraziamo il Signore per le nostre autorità religiose, sia il Papa Tawadros che il nostro Patriarca Ibrahim Sah, perche’ entrambi hanno affermato: ‘Questo non è un conflitto religioso e i nostri problemi non sono con i musulmani’. Ecco perchè i cristiani non sono caduti in questa trappola e non solo non hanno chiesto la protezione dall’estero, ma hanno detto: ‘Noi non vogliamo la protezione dall’estero: chiediamo protezione al nostro governo, ai militari, alla polizia; noi siamo cittadini’”.

You must be logged in to post a comment Login