Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Don Saottini (CEI) su religione Cattolica

Edizione del: 3 settembre 2013

Don Daniele Saottini, nuovo Responsabile del Servizio per l’Insegnamento della Religione Cattolica della Conferenza Episcopale Italiana, inaugurando il corso di formazione annuale per i 130 insegnanti di religione appartenenti alla diocesi di Mazara del Vallo, nel trapanese, ha detto che “nella cultura di oggi l’insegnamento della religione Cattolica a scuola deve essere una risorsa preziosa, perché di fronte a questo momento difficile e di crisi, una disciplina così particolare, che non è catechesi ma è finalizzata ad una proposta di arricchimento valoriale, deve essere una potenzialità sulla quale la scuola deve credere”.

“La firma della nuova Intesa firmata lo scorso 28 giugno 2012 è una scelta intelligente ed è didatticamente significativa perché nella società italiana può diventare una risorsa preziosa” ha detto don Saottini, già Direttore dell’Ufficio Irc della diocesi di Brescia, davanti alla platea di insegnanti di religione.

“A loro mi rivolgo proprio in questo inizio di anno scolastico – ha detto Saottini – e, sulla scia del messaggio del Vescovo, Monsignor Domenico Mogavero, che nel nuovo Piano Pastorale mette al centro le relazioni, chiedo che gli insegnanti siano protagonisti di vere relazioni, coi colleghi, con gli alunni, coi Dirigenti scolastici, con le famiglie, per il bene degli allievi. Non bisogna avere paura di confrontarsi per il bene della società”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login