Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Curia:don Schiavone osservi ritiro

Edizione del: 27 ottobre 2013

Arriva dopo 3 giorni dal blitz dei Carabinieri la reazione della diocesi di Aversa (Caserta) sul coinvolgimento di don Carmine Schiavone che avrebbe scritto al boss Panaro, e per questo incriminato dalla Procura.

“In attesa di un chiaro giudizio delle Autorità competenti sull’imputazione - si legge in una nota ufficiale . al sacerdote è stato chiesto di osservare un periodo di prudente ritiro dalle ordinarie attività pubbliche del suo ministero”.

Il sacerdote, che fino a pochi giorni fa era vice-parroco alla chiesa di San Giuseppe e Sant’Eufemia di Cardito, comune rientrante nella diocesi di Aversa, è indagato.

Nella nota la Curia si dice “tristemente sorpresa ma anche aperta e fiduciosa” dalla notizia della notifica a don Carmine Schiavone dell’indagine; “la comunità Cristiana – prosegue il comunicato – è rimasta sorpresa perché in questi anni ha potuto guardare con stima alla presenza del sacerdote nell’azione pastorale”.

“Contemporaneamente esprime grande fiducia nell’opera e nel giudizio dei Magistrati che sono preposti all’indagine ed auspica si possa fare efficace chiarezza su quanto è oggi imputato al sacerdote”.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login