Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Consiglio Mondiale Chiese su Padre Mourad

Edizione del: 3 luglio 2013

Il Segretario Generale del Consiglio Mondiale delle Chiese, Wcc, Reverendo Olav Fykse Tveit si è detto profondamente preoccupato e scioccato per l’uccisione in Siria di Padre Francois Mourad nel villaggio di Al-Ghassaniyah, la sera del 22 giugno, e per gli attacchi deliberati contro i Cristiani e le religioni.

Il “brutale omicidio” di Padre Francois Mourad “sembra essere stato un attacco mirato contro il Monastero di S. Antonio”, ha detto Tveit.

“Purtroppo ed in modo allarmante, sembra evidente che elementi radicali e terroristici stranieri stanno usando il conflitto in Siria e stanno deliberatamente prendendo di mira i Cristiani, senza risparmiare il Clero, le Istituzioni religiose ed i Santuari.

I loro attacchi sono un tentativo di seminare tensione interreligiosa”, ha aggiunto citando anche gli attacchi che hanno colpito Alawiti, Sciiti e Sunniti e la distruzione in marzo della più antica Sinagoga Ebrea in Siria.

“Continuiamo a pregare per il rilascio del Metropolita Mar Gregorios Youhanna Ibrahim e del Metropolita Boulos Yazigi”, rapiti in Siria lo scorso 22 aprile, ha concluso.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login