Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Congo: Caritas aiuta 22mila sfollati

Edizione del: 26 agosto 2013

Sono 22.800, pari a 3.800 famiglie, gli sfollati che la Caritas ha contribuito in questi giorni ad aiutare, dando loro la sicurezza alimentare, nelle diocesi di Budjala e Molegbe, nella Repubblica Democratica del Congo.

Tale sostegno, consiste in sementi, strumenti agricoli e accompagnamento tecnico-formativo sull’agricoltura, in modo che i nuclei familiari possano vivere autonomamente grazie ai prodotti della terra.

Il progetto, sostenuto dalla Caritas del Belgio, comprende nello specifico le località di Dongo, Songo e Saba-Saba per la diocesi di Budjala e Bobito per quella di Molegbe.

Da ricordare che la questione degli sfollati, nella Repubblica Democratica del Congo, ha proporzioni notevoli: ad esempio, nel febbraio scorso, a Punjia, nell’est del Paese, un terzo della popolazione è stato costretto a fuggire nella foresta perché minacciato da militari dell’Esercito Regolare sulla base della propria origine etnica.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login