Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Conclusa Giornata bambini Malgasci

Edizione del: 26 agosto 2013

Si è svolto nei giorni scorsi ad Antananarivo, in Madagascar, la prima Giornata Nazionale dei bambini malgasci sul tema “I bambini che credono in Cristo e comunicano tra loro sono il vivaio della Chiesa”.

Circa 2mila bambini tra i 6 e i 14 anni provenienti dalle 20 diocesi del Paese hanno partecipato all’evento organizzato dalla Commissione Episcopale per l’Apostolato dei Laici e ospitato dal Seminario Minore di Ambohipo.

Per quattro giorni i giovani partecipanti hanno ascoltato le catechesi svolte da diversi Vescovi sul tema dell’incontro articolato in tre parti: il bambino e la fede; il bambino e la mondializzazione e il bambino e i suoi diritti secondo la Dottrina della Chiesa.

Oltre alle attività spirituali i bambini hanno anche partecipato ad attività e scambi culturali.

A presiedere la Messa conclusiva è stato Mons. Jean Claude Randrianarisoa, Presidente della Commissione Episcopale per l’Apostolato dei Laici.

Con lui hanno concelebrato Mons. Odon Marie Arsene Razanakolona, Arcivescovo di Anatanarivo, Mons. Fidelis Rakotonarivo, Vescovo di Ambositra, e Mons. Roger Victor, Vescovo di Mahajanga.

Nell’omelia Mons. Victor ha ricordato ai presenti che la prima scuola della fede in Cristo per i bambini è la famiglia, invitando quindi i genitori a educarli all’amore, al perdono e alla riconciliazione.

L’evento si è concluso con un invito ai piccoli a farsi Apostoli presso i loro coetanei.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login