Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Chiesa rischia multa per suono campane

Edizione del: 4 febbraio 2014

A Grosseto la “guerra delle campane” tra un residente e il parroco don Fabio Bertelli della chiesa di San Giuseppe potrebbe sfociare in una maximulta, da 516 a 5160 euro, per la parrocchia, chiamata in causa dal cittadino esasperato per lo scampanio.

In effetti anche le campane rientrano tra le fonti di rumore citate dal regolamento comunale, e se superano i limiti sonori prescritti, come sembra succeda in questo caso, la multa sarebbe d’obbligo, anche se l’Assessore all’ambiente, Giancarlo Tei, sta cecando una mediazione, e una soluzione, tra le parti, come è successo, per il solito problema, a Roselle (Grosseto), dove il prete ha abbassato volume e frequenza delle scampanate.

Qui le cose sembrano più difficili.

Il parroco, don Fabio Bertelli, non l’ha presa bene: “Se la religione deve andar via, lo dicano chiaro e tondo. Ma questa è intolleranza”.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login