Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Chiesa Evangelica su Registro Unioni Civili a Catania

Edizione del: 21 marzo 2014

Unioni CiviliIl Segretario del Comitato Pastorale delle Chiese Evangeliche Salvo Bonaccorsi ha commenta l’Istituzione del Registro delle Unioni Civili a Catania, osteggiato in partenza temendo “effetti moralmente devastanti nei riguardi del matrimonio e della famiglia”.

“Noi avevamo solamente sottolineato che non ci sembrava opportuno approvare un regolamento che fa acqua da tutte le parti, pur contenendo delle indicazioni molto forti per chi non condivide certe scelte di vita. Ormai è tardi per parlare di modifiche da fare, se c’era qualcosa da fare bisognava pensarci prima”.

“La Legge italiana – continua Bonaccorsi – è una delle più complete sulla tutela dei diritti e secondo noi non c’era bisogno di un registro per rimarcare la parità tra i cittadini. In ogni caso la nostra posizione è stata scarsamente considerata e non abbiamo avuto la possibilità di confrontarci con le varie Associazioni di riferimento e con le varie Istituzioni. Ci siamo opposti non per far perdere tempo, ma per far prendere coscienza ai componenti dell’Amministrazione che in questo modo si pone il rischio di fornire una non chiara interpretazione di quello che è il normale registro ordinativo”.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login