Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Centenario nascita Card. Casaroli

Edizione del: 28 novembre 2013

La diocesi di Piacenza-Bobbio sabato 23 novembre, a Castel San Giovanni (Piacenza),  con una Celebrazione Eucaristica, ha aperto una serie di manifestazioni, che termineranno a maggio 2014,  per commemorare il primo centenario della nascita del Cardinale Agostino Casaroli, Segretario di Stato di Papa Giovanni Paolo II, nato proprio a Castel San Giovanni il 24 novembre 1914 e deceduto in Vaticano il 9 giugno 1998.

Il Vescovo, Mons. Gianni Ambrosio ha inviato a tutti i sacerdoti una lettera con la quale auspica “che tutte le comunità parrocchiali della diocesi possano considerare le iniziative predisposte affinché sia conosciuta e ricordata questa alta figura della nostra Chiesa, facendo memoria dell’appassionato e intelligente servizio al Papa e alla Chiesa Universale”.

Grazie a questi eventi, si desidera studiare e tenere viva la memoria di questo grande servitore della Chiesa e, nel contempo, conoscere la sua personalità, la sua spiritualità e il suo essere uomo di Dio.

Il Cardinale Casaroli, con il suo appassionato e intenso ministero ha voluto evidenziare l’amore per Cristo, per la sua Chiesa, la fedeltà agli insegnamenti del Magistero, il dialogo con le Istituzioni, la profonda spiritualità mariana.

“Per questi motivi – scrive il Vescovo – tutte le comunità parrocchiali della diocesi hanno considerato le iniziative predisposte affinché sia conosciuta e ricordata questa alta figura della nostra Chiesa, facendo memoria dell’appassionato e intelligente servizio al Papa e alla Chiesa Universale”.

 


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login