Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Carriquiry: Papa fa volontà Emerito

Edizione del: 29 agosto 2013

Il Segretario della Pontificia Commissione per l’America Latina, Avvocato Guzman Carriquiry,  ha detto che “ci sarà un consistente Dossier oggetto delle riflessioni tra il Papa e gli otto Cardinali” proprio sulla Curia nelle prossime settimane.

Sulla Riforma Papa Francesco “sta facendo quello che il Vescovo Emerito avrebbe voluto ma non è riuscito a fare, sono convinto che Benedetto sia lieto che Bergoglio stia smontando il pomposo apparato di rappresentanza”.

Carriquiry, laico che lavora in Vaticano dal 1971,  ha anche sottolineato che è “opera del demonio concentrarsi eccessivamente nel paragone tra il Vescovo Emerito e Papa Francesco. In alcuni casi c’è una nostalgia canaglia del primo, in altri si fa il confronto per denigrare invece il Predecessore”.

Invece “la Provvidenza disegna la figura giusta di cui la Chiesa ha bisogno in un dato momento e dopo la ‘Via Crucis’ vissuta da Benedetto c’è stata una inaspettata ma desiderata esplosione di gioia con il nuovo Pontificato. Sono convinto che Papa Francesco riporterà a casa molti Cattolici che pensavano di aver chiuso con la Chiesa”.

Parlando sempre del Papa l’esperto Vaticano per l’America Latina ha commentato: “Altro che pauperismo ideologico: per girare nelle Villas di Buenos Aires, lavare i piedi in un carcere romano, andare a Lampedusa o vistare una Favela di Rio non c’è bisogno della Teologia della Liberazione. Basta il Vangelo”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login