Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Cardinale Betori ex Angelo del Fango

Edizione del: 3 novembre 2013

Questo il racconto che il Cardinale Giuseppe Betori ha fatto, al momento della sua nomina, nel 2008 da parte di Papa Benedetto XVI ad Arcivescovo di Firenze, in merito alla sua esperienza, nel novembre del 1966, come Angelo del Fango a Firenze, cità duramente colpita dall’alluvione del giorno 4.

“Avevo poco più di 19 anni quando all’ indomani del 4 novembre 1966 insieme ad alcuni amici del seminario lombardo di Roma decidemmo di partire notte tempo alla volta di Firenze. Ricordo ancora, non senza emozione l’impatto devastante dell’ acqua e del fango che invadevano la città, e lo sguardo attonito di tanti, specie bambini e anziani, di fronte a ciò che li circondava. Furono momenti di paura e di fatica, ma anche di solidarietà e di speranza. Non posso infatti dimenticare il mio primo impatto con la Firenze alluvionata quando, in giornate gravide di pioggia e di sventura, la furia dell’Arno ne sfigurava il volto, sconvolgendo la vita operosa dei suoi abitanti.  Ci assegnarono allora una pala e un secchio, e ci inviarono non nei luoghi rinomati dell’arte, dove altri giovani erano impegnati per portare in salvo quadri, sculture, libri e pergamene, ma in un quartiere popolare, se ben ricordo nei pressi di Badia a Ripoli, a liberare dal fango le cantine delle case della gente semplice del popolo”. 


Autore: 

Franco Mariani, direttore di News Cattoliche, classe 1964, giornalista, ha cominciato ad occuparsi di giornalismo nel 1978, a 14 anni, l’anno dei tre Papi, scrivendo per alcuni settimanali cattolici, passando poi a quotidiani, televisioni, radio e web. E’ giornalista Vaticanista, critico cinematografico ed esperto dell’Alluvione di Firenze del 1966 e dello Zecchino d’Oro. Ha frequentato la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale di Firenze. In seno al Sindacato unitario dei giornalisti ha ricoperto vari incarichi regionali e nazionali. E’ direttore di varie testate e ha pubblicato diversi libri sulla storia del papato e di Firenze. E’ Cavaliere di Merito dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio.

You must be logged in to post a comment Login