Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Card. Vegliò su Immigrati

Edizione del: 27 settembre 2013

Il Cardinale Antonio Maria Vegliò, Presidente del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti, ha commentato le statistiche delle Nazioni Unite, pubblicate all’inizio di settembre.

Quello delle migrazioni è un fenomeno che interessa circa 1 miliardo di esseri umani.

Numeri che, da soli, fanno comprendere come si tratti di un “fenomeno che influenza profondamente la nostra società” con la “sua portata e le sue dimensioni che sono aumentate in maniera drammatica e si prevede che continueranno a crescere anche in futuro”.

Il Porporato, ricorda che attualmente ci sono 232 milioni di persone che vivono fuori della loro nazione di origine mentre sono 740 milioni i migranti interni, coloro cioè che si spostano nel territorio del proprio Paese.

“In totale, – ha ricordato il Porporato – si stima che circa 1 miliardo di esseri umani viva l’esperienza migratoria. In riferimento all’umanità intera, tali statistiche indicano che circa un settimo della popolazione globale è toccato dalla migrazione e, di conseguenza, 1 persona su 7 è migrante”.

“Una cultura dell’accoglienza e dell’incontro – ha concluso il Cardinale Vegliò – richiede fortemente che la migrazione sia vista da una prospettiva umana, cioè dal punto di vista della persona, con i suoi diritti e doveri”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login