Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Card. Vegliò preoccupato per guerra Siria

Edizione del: 24 maggio 2013

Il Cardinale Antonio Maria Vegliò, Presidente del Pontificio Consiglio per i Migranti, alla vigilia dell’apertura in Vaticano della 20ma Plenaria del Dicastero dedicata al tema “La sollecitudine Pastorale della Chiesa nel contesto delle migrazioni forzate”, afferma che “in questo momento, suscita particolare apprensione quanto sta avvenendo in Siria. Me ne ha parlato il Santo Padre, Francesco, esprimendomi la sua grande preoccupazione”.

“Ogni giorno – sottolinea Vegliò – migliaia e migliaia di persone fuggono dal Paese. Attualmente, più di un milione e 400 mila rifugiati sono riparati nelle nazioni circostanti, soprattutto Libano e Giordania, mentre programmi di sostegno sono solo in parte finanziati dalla comunità internazionale”.

“La sofferenza è enorme. Oltre alle persone che attraversano la frontiera, milioni sono gli sfollati all’interno della stessa Siria. Voglia il Signore ascoltare la nostra preghiera, affinché in questa regione possa tornare la pace!”, aggiunge il Porporato.

“C’è da notare – spiega ancora Vegliò a proposito dei temi della Plenaria – che in tutto il mondo le persone soggette al traffico di esseri umani sono circa 21 milioni: come dire che tre persone su mille sono vittime di questo odioso crimine. Un’altra piaga dolorosa è quella del reclutamento dei bambini per farne dei soldati nei conflitti armati. Senza dimenticare la tratta di persone, che mette in condizioni di irregolarità e di schiavitù un numero incalcolabile di uomini, donne e bambini”.

Nella Plenaria il Dicastero Vaticano studierà un documento sul problema dei rifugiati, sulle politiche di assistenza da parte della comunità internazionale, sulla necessità di integrazione.

“La sfida consiste nel creare zone di tolleranza, speranza, guarigione, protezione”, ha infine spiegato Vegliò.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login