Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Card. Siri non punì don Gallo

Edizione del: 27 maggio 2013

Il Cardinale Angelo Bagnasco, Presidente della Cei e Arcivescovo di Genova, che sabato nel capoluogo ligure ha presieduto il rito funebre di don Gallo,  ha voluto sottolineare che “con don Andrea Gallo c’è sempre stato un dialogo franco e paterno, sia quando lui veniva spontaneamente perché desiderava incontrarmi, sia quando lo chiamavo io”.

Quanto ai rapporti non sempre “facili” del prete genovese con la gerarchia, Bagnasco considera “una falsità che il Cardinale di Genova, Siri lo emarginò o addirittura lo punì o lo abbandonò. Tutto falso. Quando fu trasferito dalla chiesa del Carmine di cui era vice-parroco, fu mandato alla chiesa di San Benedetto al Porto, dove ha convissuto con il parroco fino all’ultimo, organizzando e facendo crescere la sua comunità d’accoglienza, inizialmente dedicata ai tossicodipendenti e poi allargata anche ad altre povertà”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login