Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Card. Scola scrive famiglia Prati

Edizione del: 29 luglio 2013

L’Arcivescovo di Milano, Cardinale Angelo Scola, in una lettera inviata alla famiglia di Laura Prati, Sindaco di Cardano al Campo, deceduta lunedì mattina e vittima di un attentato venti giorni fa, scrive “dal sacrificio di Laura e dall’offerta della sua esistenza traiamo il dovere impellente e la decisione energica di un rinnovato impegno per la vita buona nei nostri Paesi e nelle nostre città”.

“E lo facciamo – prosegue – con lo stesso stile di questo Sindaco, ucciso mentre svolgeva il suo servizio alla comunità: abbracciando con il bene – da ogni parte – il male”.

L’Arcivescovo di Milano partecipa con intensa preghiera, insieme a tutto il Consiglio Episcopale della diocesi Ambrosiana, al dolore del marito Giuseppe, dei figli Massimo e Alessia, di tutti i familiari e dei cittadini di Cardano al Campo per il sacrificio del Sindaco signora Laura Prati.

“Lo sgomento – si legge nel messaggio – che i fatti accaduti e questa morte ci procurano lo offriamo a Dio: sempre Egli è Dio dei vivi e come tale lo invochiamo. Nella certezza – conclude -che la presenza di Dio ci conduce in questo cammino, porgiamo a tutti una benedizione speciale”.

You must be logged in to post a comment Login