Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Card. Sarah: Occidente si svegli

Edizione del: 20 giugno 2013

Il Cardinale Robert Sarah, Ministro della Carità del Papa, ha lanciato il seguente appello: “In Siria è in atto una catastrofe umanitaria eppure l’opinione pubblica occidentale non ha l’esatta percezione della dimensione del disastro in corso. Servirebbe un sussulto delle coscienze”.

La situazione umanitaria è catastrofica, spiega, il Porporato: “interi villaggi che si svuotano e migliaia di persone che si muovono da un posto all’altro. La paura dei bombardamenti induce a lasciare le case. Questo comporta una serie di problemi. La maggior parte dei bambini non frequenta più la scuola anche se nei campi profughi in Giordania la Caritas si è attrezzata per garantire un minimo di istruzione”. 

Anche il cibo scarseggia: “Poi vi è il dramma della penuria di cibo e del fatto che al mercato nero le derrate alimentari costano il triplo. Ci sono madri di famiglia, restate sole con i figli, che pur di procurarsi cibo si prostituiscono. Spero che l’opinione pubblica faccia pressione sui propri Governi per dire basta a tutto questo”, conclude il suo appello il Cardinale Sarah.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login