Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Card. Rylko: a Gmg scommettiamo sui giovani

Edizione del: 26 giugno 2013

Il Cardinale Stanislaw Rylko, Presidente del Pontificio Consiglio per i Laici, a cui è stata affidata l’organizzazione della Gmg in programma in Brasile dal 23 al 28 luglio, afferma che “alla Gmg di Rio de Janeiro, scommettiamo nella fiducia sui giovani. E poi, nella presenza di popolo che non è solo folla, come amava ripetere Giovanni Paolo II, l’ideatore delle Giornate Mondiali della Gioventù”.

L’occasione è la presentazione a un mese dall’evento, nella Sede del Pontificio Consiglio per le Comunicazioni Sociali, del docufilm “Vi ho cercato e siete venuti”, coprodotto da Rai Cinema e dalla “Carito & partners Factory”, che sarà in vendita e distribuito in allegato con “Famiglia Cristiana” a partire dal prossimo numero in edicola e mandato in onda sulle reti digitali della Rai a ridosso dell’evento, annunciato da Benedetto XVI nel 2011 a Madrid e che vedrà ora la partecipazione di Papa Francesco.

Ancora è presto per avere i “numeri” della grande kermesse Religiosa, ma un primo punto di partenza è acquisito: dall’Italia è già sicuro che partiranno circa 7.000 giovani, poco meno da Francia e Germania.

“Metteremo al centro dell’attenzione l’esperienza e il messaggio della Croce, anziché le lusinghe con le quali il mondo, anche politico, prova a coccolare i giovani – afferma Rylko – Ecco il ‘segreto’ del successo di questo evento Ecclesiale”, che l’ex Portavoce di Papa Giovanni Paolo II, Joaquin Navarro-Valls, definisce nel docufilm “un contenitore di valori, umani prima ancora che Cristiani”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login