Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Card. O’Brien in esilio

Edizione del: 8 maggio 2013

Il Cardinale britannico Keith O’Brien, travolto di recente da uno scandalo sessuale, non potrà trascorrere la vecchiaia in Scozia, come intendeva fare, ma dovrà abbandonare il Regno Unito.

L’ordine sarebbe arrivato, secondo il quotidiano di Glasgow “The Herald”, dagli alti Vertici del Vaticano che avrebbero suggerito al Cardinale la via dell’esilio.

L’Herald cita come fonti alcune persone molto vicine al Cardinale, costretto alle dimissioni e alla rinuncia a partecipare all’ultimo Conclave dopo aver ammesso “comportamenti impropri” con sacerdoti della sua ex Arcidiocesi.

La richiesta di lasciare il Paese sarebbe arrivata da Roma nei giorni scorsi per evitare che il Cardinale sia ancora motivo di scandalo per la Chiesa Cattolica.

I piani di O’Brien erano molto diversi: dopo aver annunciato il suo ritiro voleva trascorrere il resto della vita in un cottage di proprietà della Chiesa nell’est della Scozia.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login