Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Card. Dolan martire moderno

Edizione del: 12 aprile 2013

L’Arcivescovo di New York, Cardinale Timothy Dolan, riceverà da una Organizzazione di Cristiani Conservatori un premio per la sua ferma e controversa posizione contro il mandato federale che richiede alle mutue di pagare per i servizi di contraccezione.

Il Porporato, uno dei “grandi elettori” di Papa Francesco, riceverà il William Wilberforce Award 2013 del Chuck Colson Center for Christian Worldview il 27 aprile a Washington.

Il premio, istituito nel 1998, è una iniziativa del Centro fondato da Charles Colson, un Collaboratore di Richard Nixon che una volta finito in carcere per il Watergate si è convertito al Cristianesimo.

Secondo la motivazione, gli sforzi di Dolan, definito dal Colson Center “un Martire moderno” protagonista di “un viaggio di sfida per resistere a leggi ingiuste”, sono serviti da “grido di battaglia per le persone di fede per conservare il loro diritto costituzionale e dato da Dio alla libertà religiosa”.

Come Capo della Conferenza Episcopale Americana il Cardinale si è opposto alle norme contenute nella riforma sanitaria dell’Amministrazione Obama, sostenendo che il mandato federale non fa abbastanza per esentare le Organizzazioni religiose che si oppongono alla contraccezione.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login