Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Card. Bertone da Madonna Lacrime

Edizione del: 1 settembre 2013

Il Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato Vaticano da ieri dimissionario, oggi, domenica 1 settembre, è  a Siracusa per la conclusione delle celebrazioni in occasione del 60mo anniversario della lacrimazione di Maria, dichiarata fra il 29 agosto e il 1° settembre del 1953, quando per quattro giorni un quadretto in gesso raffigurante la Madonna, posto sopra il letto matrimoniale nella casa di una giovane coppia di sposi, Angelo Iannuso e Antonina Giusto, fu visto versare lacrime umane.

Nel Santuario della Madonna delle Lacrime, è stata ora realizzata una teca speciale per custodire il Reliquiario.

Nell’occasione, verrà scoperta anche una lapide in memoria della visita dell’allora Arcivescovo di Cracovia, Karol Wojtyla: il 2 settembre del 1964, infatti, durante una pausa dei lavori del Concilio Vaticano II, il futuro Pontefice si recò a Siracusa e lasciò una firma sul registro delle presenze del Santuario.

La teca che custodisce il Reliquiario delle lacrime contiene un panno utilizzato per coprire il quadretto, la metà di un fazzoletto impregnato di lacrime, la provetta in cui fu riposto il liquido prelevato dagli occhi del quadretto dalla Commissione Scientifica nel 1953, alcuni batuffoli di cotone.

Il Reliquiario verrà poi portato in Pellegrinaggio nelle diverse parrocchie d’Italia, dai sacerdoti del Santuario della Madonne delle Lacrime di Siracusa.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login