Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Brescia:Curia dona chiesa Ortodossi

Edizione del: 10 gennaio 2014

Anche a Brescia la Comunità Ortodossa ha celebrato lo scorso 7 gennaio il Natale, fin qui nulla di strano, se non che la Comunità non ha una propria chiesa, almeno fino ad oggi perché dopo 14 anni hanno potuto celebrare il Natale in una chiesa tutta loro, donata dalla Curia nel novembre scorso.

La chiesa si trova in via Moretto 18, ed è  l’ex casa delle Suore Ancelle.

“Per tanto tempo abbiamo dovuto chiedere un permesso – spiega Padre Vladimir Zelinsky, sacerdote della parrocchia Ortodossa Ss. Madre di Dio Gioia degli afflitti -, spostandoci da una chiesa a un’altra. Ora ci sentiamo a casa, grazie alla Curia e a don Claudio Zanardini, Segretario per l’Ecumenismo della diocesi”.

A Brescia e provincia ci sono 4 comunità Ortodosse.

La più numerosa è quella romena, che conta 25mila fedeli e ha a disposizione 2 chiese, una a Breno e l’altra all’Istituto Razzetti in via Milano.

Meno numerosi gli Ortodossi Copti, presenti a Brescia nella chiesa di San Marco, in piazzetta Labus.

Gli Ortodossi del Patriarcato di Costantinopoli sono 300, tra loro ci sono soprattutto badanti.

Molto folta la comunità moldava del Patriarcato di Mosca: i circa 5mila appartenenti hanno festeggiato il Natale il 6 gennaio nella chiesa in via Cairoli.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login