Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Banda Vaticana a Giornata Memoria

Edizione del: 26 gennaio 2014

E’ stata la Banda della Gendarmeria Vaticana l’ospite d’onore, ieri, alla Giornata della Memoria di Padru (Olbia-Tempio).

Alle 10.45 la Banda della Gendarmeria Vaticana ha sfilato lungo il Corso della Repubblica, con arrivo al Centro Culturale di via Roma, dove è stato proiettato un video sulla Shoah realizzato dagli alunni della terza media di Padru.

Sono seguiti l’intervento del Sindaco Antonio Satta e il saluto dei Rappresentanti del Parlamento, della Regione e delle Autorità Civili, Militari e Religiose.

La scena, a quel punto, è stata tutta per il Gruppo Teatrale dell’Istituto “Dionigi Panedda” di Olbia, con la partecipazione straordinaria del pianista Alessio Ferreri, che ha messo su uno spettacolo in ricordo delle vittime della Shoah e dell’alluvione del 18 novembre.

E’ seguita la premiazione degli alunni delle elementari e medie, che hanno realizzato il tema sulla Giornata della Memoria.

Alle 12 in piazza dei Caduti si è tenuto l’alzabandiera e la deposizione della corona d’alloro al monumento, con l’intervento della Banda Vaticana e la benedizione di Mons. Sebastiano Sanguinetti, Vescovo di Tempio e Ozieri.

Il corteo si è trasferito in piazza Unità d’Italia, dove alle 12.30 si è tenuto il concerto della Banda della Gendarmeria Vaticana, diretta dal Maestro Giuseppe D’Amico.

Alla manifestazione hanno partecipato le Associazioni Combattentistiche e d’Arma e i Gruppi Folk di Padru S.Miali e S.Elia-Pedrabianca.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login