Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Aumento confessioni Galles e Inghilterra

Edizione del: 11 settembre 2013

Aumentano in Inghilterra e Galles i Cattolici che sono tornati alla Confessione e alla Messa.

Il merito, secondo gli osservatori, è della visita di Benedetto XVI nel 2010 e dell’arrivo di Papa Francesco.

Intanto si avvicina la ‘Home Mission Sunday’ del 15 settembre, la domenica dedicata all’evangelizzazione.

I risultati emersi da un’inchiesta condotta in 22 Cattedrali e presentati dal Vescovo Responsabile per l’Evangelizzazione Kieran Conry, c’è stato un aumento del 65% nelle confessioni.

Per Mons. Conry “ci sarebbe anche un nuovo interesse per la Chiesa Cattolica e un aumento delle persone che la frequentano. Salgono i numeri della Messa, e non solo quella domenicale. Inoltre, sono tornati alla Confessione dei Cattolici che si erano allontanati e i giovani, che spesso non ricordano le preghiere”.

Il Vescovo Conry ha definito un importante obiettivo: il ministero ai 4 milioni di Cattolici allontanatisi dalla Chiesa, da attuarsi con varie iniziative, tra cui un nuovo gruppo a livello nazionale, un tour nelle diocesi e una serie di film che raccontano di chi è tornato alla Chiesa.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login