Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Arciv. Montenegro: no chiusura Punto Nascite

Edizione del: 1 novembre 2013

L’Arcivescovo di Agrigento e Vescovo Delegato per la Pastorale della Salute della Conferenza Episcopale Siciliana, Francesco Montenegro, prende posizione in merito alla possibile soppressione del Punto Nascite presso l’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata.

Un’ipotesi verso la quale il Prelato esprime “forte contrarietà”, sottolineando la “piena condivisione delle iniziative intraprese, dal Consiglio Comunale e dal Sindaco di Licata e dei paesi del comprensorio che hanno nel nosocomio un presidio territoriale che garantisce, alle mamme in attesa, il diritto alla salute sancito dalla nostra Carta Costituzionale, senza dovere rivolgersi a strutture distanti e difficili da raggiungere”.

Secondo l’Arcivescovo di Agrigento, inoltre, è necessaria che “venga rivista la rimodulazione dei criteri per il mantenimento dei Punti nascita in Sicilia non solo secondo ‘logiche numeriche’, ma secondo criteri che hanno al centro la salute dei cittadini e le reali esigenze del territorio”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login