Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Arcidiocesi Rio vende per Gmg

Edizione del: 1 settembre 2013

Non arrivano i soldi dal Vaticano e allora l’Arcidiocesi di Rio de Janeiro è costretta a mettere in vendita un edificio per far fronte alle spese sostenute per l’organizzazione della Giornata Mondiale della Gioventù del mese scorso.

L’Arcidiocesi ha venduto un immobile di San Cristovao, elegante zona nord della città, che ospita una clinica privata.

Ad acquistare sarebbero i proprietari della struttura sanitaria, il Gruppo Rede d’Or, che dal 2001 affittavano l’immobile dalla Casa dei poveri di Nostra Signora di Copacabana, legata all’Arcivescovato di Rio.

Il prezzo di vendita è di 46 milioni di reais, circa 15 milioni di euro.

Il vice Presidente del Comitato Organizzatore della Gmg di Rio, don Paulo Cesar Costa, ha detto che “la vendita non è ancora totalmente concretizzata” ma un portavoce del Gruppo Rede d’Or ha confermato l’acquisto.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login