Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Americani senza Fede

Edizione del: 2 giugno 2013

Un sondaggio Gallup rivela che gli Americani sono “senza Fede”: per tre cittadini statunitensi su quattro – il 77% – la religione sta perdendo importanza.

Lo stesso numero di persone ritiene però che questo sia di cattivo auspicio per il Paese.

Secondo il sondaggi  si tratta della percentuale più elevata degli ultimi 40 anni

Il rapporto infatti mostra come il 75% del campione creda che l’America starebbe meglio se fosse più religiosa.

“Per parecchi cittadini non è una buona cosa”, ha commentato Frank Newport, numero uno di Gallup.

Newport non ha fornito ulteriori dettagli sui motivi che hanno portato alle opinioni attuali, ma ritiene che i numeri del sondaggio vengano notevolmente influenzati dalla frequenza con cui le persone si recano in chiesa.

Oltre il 90% di chi frequenta la propria parrocchia “ogni settimana”, ritiene che avere un’America più religiosa sarebbe un fattore positivo per il Paese.

Tra chi invece va in chiesa “non spesso”, la percentuale scende al 58%.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login