Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Acs: in Italia persecuzione subdola

Edizione del: 7 ottobre 2013

Per Massimo Ilardo, direttore del Segretariato Italiano dell’Associazione Aiuto alla Chiesa che Soffre, Fondazione di Diritto Pontificio, “anche in Italia i cristiani vivono una persecuzione subdola e sotterranea, ma c’è la speranza che la simpatia con cui è visto Papa Francesco possa cambiare le cose”.

In un intervista concessa al nostro Direttore Franco Mariani, e che pubblicheremo nei prossimi giorni, Ilardo ha affermato che “se al ristorante uno si facesse il segno della croce sarebbe guardato in un certo modo. Il senso religioso è stato svuotato, ed oggi essere credenti vuol dire essere fuori moda”.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login